Torta salata con ricotta, radicchio e zafferano

Questa torta salata vegetariana è molto saporita ma allo stesso tempo leggera. Possiamo mangiare questa torta come antipasto,per iniziare con leggerezza un pranzo, oppure come piatto unico da gustare fuori casa. Le torte salate sono infatti un ottimo pranzo da consumare sul posto di lavoro. Oltre ad essere comode da trasportare non ci appesantiscono e possiamo continuare la nostra giornata lavorativa senza problemi. Vi consiglio, se non consumate subito la vostra torta salata, di conservarla in un luogo fresco e asciutto. L’ umidità fa infatti perdere la friabilità alla pasta sfoglia. Potete conservarla al meglio in un porta torta, al riparo dall’umidità. Questa ricetta nasce dal bisogno di trovare un modo per adoperare il radicchio rosso in modo diverso e più goloso. L’ abbinamento tra ricotta e radicchio invece mi è venuto automaticamente perché avevo della ricotta freschissima in frigo.

Ricetta ispirata dal libro”LA MECCANICA DEL CUORE”

“In ogni situazione, dalla più divertente alla più tragica, lei deve sempre preparare qualcosa da mangiare.”

Ingredienti della torta salata con radicchio, ricotta e zafferano

250 g ricotta

un rotolo di pasta sfoglia

un cespo di radicchio

un filo d’olio e.v.o q.b

una bustina di zafferano

5 pomodorini pachino

sale q.b

Preparazione della torta ricotta, radicchio, zafferano

  1. Laviamo e tagliamo il radicchio in modo grossolano.
  2. In un tegame mettiamo un filo d’olio e il radicchio condito con un pizzico di sale
  3. Lasciamo cuocere il radicchio a fuoco lento per 2-3 minuti,fino a farlo appassire leggermente
  4. In una ciotola mettiamo la ricotta (io utilizzo quella di bufala,ma voi potete scegliere quella che preferite) e mescoliamola con lo zafferano,amalgamando bene
  5. Una volta che il radicchio è cotto lo aggiungiamo alla ricotta e mescoliamo bene
  6. In una teglia ricoperta con un foglio di carta forno,stendiamo la pasta sfoglia
  7. Buccherelliamo il fondo della pasta sfoglia con i rebbi di una forchetta
  8. Stendiamo in modo uniforme il ripieno di ricotta,radicchio e zafferano  sulla pasta sfoglia
  9. Tagliamo a metà i pomodorini precedentemente lavati e disponiamoli in ordine sparso sopra il ripieno
  10. Ricopriamo con la pasta sfoglia avanzata, richiudendola su se stessa,la superficie della torta
  11. Buccherelliamo anche  la superficie con i rebbi di una forchetta
  12. Inforniamo la torta a 180° per circa 15-20 minuti a seconda del vostro forno
  13. Sforniamo la nostra torta e lasciamola intiepidire prima di gustarla
  14. Possiamo mangiare questa torta salata anche fredda,ma contenendo ingredienti che rilasciano umidità potremmo perdere in friabilità
Load More Related Articles
Load More In Antipasti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Patate al verde

Patate in verde Le patate al verde vengono cotte in tegame con prezzemolo fresco. Nella mi…