Pasta con bottarga e carciofi

L’ abbinamento tra carciofi e bottarga è un classico della cucina sarda. In questa pasta ritroviamo i sapori della Sardegna. Ho utilizzato i carciofi con le spine e la bottarga di muggine. Mi piace utilizzare sia la bottarga in scaglie che quella già grattugiata. In questa ricetta ho utilizzato quella già grattata perché volevo che i due sapori, del carciofo e della bottarga, fossero presenti in ogni boccone.

Pulire i carciofi non è complicato, se li pulite un po’ prima di cucinare il piatto, ricordatevi di metterli a mollo con acqua acidulata. Il limone eviterà che i carciofi si anneriscano. La bottarga è un prodotto facile da reperire, ma compratela di buona qualità, altrimenti rovinerà il sapore dei vostri meravigliosi carciofi.

Ricetta ispirata dal libro “LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI“

” <<è pronta la cena» ripeté il padre.

Ingredienti della pasta con carciofi e bottarga

200 g pasta corta

2 carciofi

due cucchiai di bottarga

un filo d’olio evo

una cipolla

uno spicchio d’aglio

sale q.b

Preparazione della pasta con carciofi e bottarga

  1. In un tegame mettiamo un filo d’olio, lo spicchio d’aglio e la cipolla tagliata finemente
  2. Uniamo i carciofi tagliati a lamelle in precedenza e facciamo soffriggere il tutto
  3. Aggiungiamo un bicchiere d’acqua e portiamo a cottura
  4. Intanto bolliamo la pasta in abbondante acqua salata
  5. Quando la pasta è quasi pronta scoliamola, mettendo da parte un po’ d’acqua di cottura, e saltiamola nel condimento
  6. Aggiungiamo un po’ d’acqua di cottura per rendere la pasta cremosa e amalgamarla meglio al condimento
  7. Togliamo dal fuoco e aggiungiamo la bottarga grattata e un filo d’olio a crudo
Load More Related Articles
Load More In Primi piatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Patate al verde

Patate in verde Le patate al verde vengono cotte in tegame con prezzemolo fresco. Nella mi…