Ossobuco in bianco

Ossobuco di vitella al vino bianco, piatto economico e facile da preparare, leggero e delizioso. L’ossobuco è un taglio di carne che ha bisogno di una cottura abbastanza lunga e a fuoco basso in modo che le cartilagini sciogliendosi diano gusto alla carne rendendola morbida. Se sbagliamo la cottura e lo cuociamo troppo velocemente la carne dell’ossobuco risulterà stopposa e dura. L’unica cosa che dobbiamo fare quindi è accertarci di non cuocere la carne nel modo sbagliato e otterremo un piatto buonissimo.

Ricetta ispirata dal libro: LA SOLITUDINE DEI NUMERI PRIMI

Le aveva detto questo vestito ti sta benissimo perché lo pensava sul serio e poi era tornato ai fornelli a occuparsi della cena, ma senza smettere di guardarla.

 

Ingredienti dell’ossobuco di vitella al vino bianco

2 ossobuco di vitello

uno spicchio d’aglio

1 cipolla

3 bacche di ginepro

un cucchiaio di farina 00

pepe q.b

2 foglie di salvia

un filo d’olio

sale q.b

un rametto di rosmarino

mezzo bicchiere di vino bianco

 

Preparazione dell’ossobuco di vitella al vino bianco

  1. In un tegame mettiamo un filo d’olio, lo spicchio d’aglio e l’ossobuco
  2. Facciamo rosolare la carne e poi aggiungiamo la cipolla, le bacche di ginepro ,le foglioline di salvia e un rametto di rosmarino
  3. Aggiungiamo un po di sale e pepe
  4. Sfumiamo con il vino bianco
  5. Aggiungiamo poca acqua e lasciamo cuocere a fuoco lento
  6. Quando la carne è praticamente cotta aggiungiamo al fondo di cottura un cucchiaio o meno di farina( (aggiungete la farina in base alla cremosità del fondo di cottura),  per addensare la salsa
  7. Disporre la carne nei piatti lucidandola con la salsa ottenuta
Load More Related Articles
Load More In Secondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Check Also

Patate al verde

Patate in verde Le patate al verde vengono cotte in tegame con prezzemolo fresco. Nella mi…